Dopo rumors e anticipazioni, dopo gli indizi disseminati da lui stesso sui social negli ultimi giorni, arriva l’annuncio ufficiale: il nuovo album solista di Paul McCartney si intitolerà «McCartney III» , uscirà il prossimo 11 dicembre ed è già disponibile in pre-order.

 

 

Il nuovo disco in studio “McCartney III” completerà una trilogia di album eponima che è cominciata nel 1970 con “McCartney” e proseguita nel 1980 con “McCartney II”: un cerchio che si chiude 50 anni dopo, insomma, con un lavoro che fa seguito a “Egypt Station” del 2018 e si aggiunge alla nutrita discografia dell’ex Fab Four.

Anche gli altri due dischi che portano il suo cognome erano stati realizzati interamente dal solo McCartney, creando una prosecuzione ideale del progetto. Nei giorni scorsi il musicista, 78 anni, aveva disseminato di indizi i suoi account web, corredando ogni post con le emoji di tre dadi in cui la faccia dell’uno era sempre rivolta verso l’alto.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!