Ozzy Osbourne ha nuovamente cancellato e posticipato a data da destinarsi il suo tour europeo e con esso il concerto all’Unipol Arena di Bologna, unica data italiana. Il leader dei Black Sabbath, che già aveva rinviato al 10 marzo 2020 lo show inizialmente previsto per la passata primavera per problemi di salute, ha annunciato che nemmeno stavolta il concerto si farà. Osbourne tornerà, ma più avanti, nel 2021. Prossimamente le date cancellate verranno riprogrammate.

Tutto iniziato con una infezione da stafilococco, poi una grave infiammazione al tratto respiratorio che aveva portato al precedente stop al tour in Europa e l’operazione.

“Non sto morendo come dice qualcuno, non mi sto nemmeno ritirando, ma al momento ho più viti nel mio collo che nella mia macchina, mi sto riprendendo ma serve più tempo del previsto, voglio essere al cento per cento”, dice la rockstar, che annuncia anche l’uscita di un nuovo album. Niente tour europeo nel 2020, dunque, resta invece confermato quello americano al via a maggio. Live Nation comunicherà le modalità di rimborso e, più avanti, le nuove date del 2021.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!