È uscito “Nothing is impossible”, il nuovo singolo dei Dirotta su Cuba. Dopo “Good Things”, uscito il 18 gennaio scorso, continua la produzione di brani in lingua inglese della band fiorentina: il nuovo brano apre una nuova strada ai Dirotta Su Cuba, che continuano a fondere le sonorità funky che da sempre li contraddistinguono, gli arrangiamenti complessi e ricchi tipici dei loro live alle nuove tendenze black delle produzioni d’oltreoceano.

 

“Abbiamo guardato con interesse al produttore Pharrell – commentano i Dirotta Su Cuba -: abbiamo preso spunto dal suo modo di scrivere e arrangiare, l’abbiamo unito al nostro background e siamo riusciti a dare vita a un brano con un groove e un ritornello ipnotico, che scuote corpi e coscienze. Senza dimenticare James Brown, che è l’unico e irraggiungibile ‘godfather of soul’. Il brano affronta vari temi sociali, politici ed ecologici: l’ispirazione per il brano ci è venuta parafrasando il famoso aforisma di Muhammed Alì che si conclude con ‘Impossible is nothing’“.

Nothing is impossible si va ad aggiungere alla futura tracklist del prossimo album di inediti della band previsto in uscita entro la fine dell’anno.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!