A quattro anni da “Possibili scenari”, Cesare Cremonini torna alla musica con un nuovo singolo, “Colibrì”.

La canzone anticipa “La ragazza del futuro”, nuovo album già disponibile in pre-order e in uscita il 25 febbraio 2022.

 

 

“Colibrì parla dell’avversarsi di una profezia – racconta Cesare -. In questo senso, per me, è un’opera di fantascienza più che una canzone sull’attualità, un’esperienza musicale legata all’intero album, più che una semplice hit. Si esprime con un linguaggio garbato e immaginifico perché è nella gentilezza della poesia che individuo la mia idea di futuro. Per questo motivo ho scelto Colibrì come porta di entrata del nuovo progetto. La mia prima pagina di un viaggio nel domani che comincia oggi”.

La canzone è stata prodotta da Cremonini con Alessandro Magnanini e scritta da Davide Petrella. Registrata tra Bologna, Los Angeles e Londra vede gli arrangiamenti di Nick Ingman registrati negli studi di Abbey Road a Londra, con l’intervento di Davide Rossi, l’italiano noto a livello internazionale per la sua collaborazione, tra gli altri, con i Coldplay di “Viva la vida”.

 

 

 

Radio Mondo - Alessandria, Biella, Vercelli, Novara, Pavia, Asti, Varese